SCEGLI UNA LINGUA
Lingua ITA
Lingua ENG
Lingua FRA
Hotel Des Artistes

Low Price
Free Wifi
1944*658_201611912414944.jpg

Piazze di Roma

Piazza Fontana di Trevi

200*200_20161209314472.jpg
Quale visita sarebbe completa senza ammirare la meravigliosa Fontana di Trevi e tirare una monetina per assicurasi un ritorno nella Città Eterna?

La piazza è completamente riempita da questa enorme fontana, e rappresenta un autentico punto di riferimento per i turisti della città. La fontana è realmente scavata in una intera parte di Palazzo Poli e ha la sua figura centrale in Nettuno.

Il tema è il contrasto tra i mari tranquilli e tempestosi, ed è rappresentato da varie figure che circondano il dominante Nettuno.

L’area è bella da vedere in qualsiasi momento della giornata, e illuminata di notte ha un effetto davvero speciale.

Piazza Navona

200*200_20161209314487.jpg
Difficilmente si trova qualcosa di più impressionante di Piazza Navona.

Una grande piazza di forma ovale con tre fontane che occupano la sua intera parte centrale, due delle quali sono state progettate dal Bernini ( La Fontana del Moro e la Fontana dei Quattro Fiumi).

Piazza Navona è affollata di vita, e qui troverete una varietà di intrattenimenti e una grande quantità di artisti di strada pronti a farvi un ritratto o a vendervi le loro opere. Tutta la piazza è circondata da ristoranti e caffè, molti dei quali offrono posti a sedere all’esterno, da dove potrete assorbire l’atmosfera all’aperto!

Uscendo dalla piazza principale, troverete un labirinto di piccole strade romane con una varietà di tavole calde tradizionali e negozi romani che vale la pena visitare.

Piazza di Spagna

200*200_20161209314462.jpg
Il luogo ufficiale di incontro a Roma, Piazza di Spagna è veramente mozzafiato, sebbene a volte possa essere molto affollata.

Lo sfondo è la famosa scalinata che porta alla chiesa di Trinità dei Monti, e per chi può salire in cima c’è una vista meravigliosa sui tetti di Roma. Situata nella principale zona shopping di Roma, troverete la famosa Via Condotti che conduce a Piazza di Spagna con le sue boutique, tra cui Gucci e Prada, così come strade commerciali più economiche quali Via del Corso e Via Fratina.

La Scalinata di Piazza di Spagna è meravigliosamente addobbata con vari fiori di stagione durante l’anno, in particolare a primavera, splendidamente decorata. Al centro della piazza troverete la vecchia fontana a forma di barca, la Barcaccia del Bernini.

Piazza Campo dei Fiori

200*200_20161209314495.jpg
Una piazza davvero piena di vita che si arricchisce di energia soprattutto la sera, quando le persone si incontrano per sorseggiare un drink nei bar intorno.

Dal bar svedese al pub inglese e al wine bar italiano, c’è qualsiasi cosa per ogni gusto.

Durante il giorno lo spettacolo principale è il grande mercato di fiori, frutta e verdura che merita di essere visitato con una colorata ed interessante passeggiata.

Piazza Venezia

200*200_201612093144.JPG
Una piazza molto congestionata dal traffico, Piazza Venezia non è certamente un luogo tranquillo!

La piazza ha visto molti cambiamenti durante il regime fascista nel XIX secolo, tanto che potrete ammirare il balcone a Palazzo Venezia dove Mussolini di frequente salutava la folla.

La piazza è anche location di uno dei più grandi monumenti di Roma “L’Altare della Patria”, che domina l’area in tutto il suo bianco splendore. Per costruire questa enorme struttura, furono distrutti molti edifici medievali, inclusi gli antichi resti del Campidoglio, sottolineando l’ immenso contrasto con lo stile architettonico dei vicini Foro Romano e Colosseo.

Piazza del Campidoglio

200*200_20161209314463.jpg
La costruzione della piazza fu affidata a Michelangelo da Papa Paolo III che desiderava dare uno scenario moderno alle antiche rovine presenti al Campidoglio.

L’elemento più significativo di questa piazza è la possibilità di vedere le rovine romane del Foro Romano da una vano, con una grande idea di immensità e di grandezza relativa a ciò che una volta era l’Impero Romano.

La piazza ospita anche i rinnovati Musei Capitolini, così che questo piccolo angolo di Roma è proprio da vedere.

Piazza San Pietro

200*200_20161209314469.jpg
Con la grande entrata al Vaticano e la Basilica di San Pietro, questa piazza è immensa nella sua grandezza e completamente circondata da colonne e statue imponenti che si aggiungono allo splendore di questo incantevole luogo.

Uno dei posti più visitati, il Vaticano è uno stato con diritti propri. Così, ad un passo dall’Italia, introducetevi all’interno delle mura del Vaticano per rimanere meravigliati nella casa del Cristianesimo, con alcune delle migliori opere d’arte del mondo.

La piazza è una creazione del Bernini e di Alessandro VII ( 1655-67).

Piazza Colonna

200*200_20161209314480.jpg
Come la maggior parte delle piazze, Piazza Colonna non delude con la sua forma e grandiosità.

Situata a metà strada su Via del Corso, troverete questa grande area che ospita Palazzo Chigi, un importante edificio del Governo dove ha sede la Presidenza del Consiglio.

Al centro della piazza potrete ammirare l’impressionante colonna di Marco Aurelio che illustra, dall’alto in basso, le guerre dell’Impero contro i Sarmati e i Germani.

Piazza del Pantheon

200*200_2016120931442167.jpg
Una piazza relativamente piccola per gli standard italiani, occupata dall’immenso incredibile Pantheon che domina l’area in tutta la sua gloria.

Questa meravigliosa, se non particolare chiesa, è resa ancora più interessante dal buco che si trova sul tetto, ed è assolutamente da vedere.

La piazza in se stessa ospita un gran numero di ristoranti, bar e un McDonalds, ed è perfetta per una sosta, per mangiare o bere qualcosa, con l’orgoglio del luogo che vanta la meravigliosa vista del Pantheon!

Piazza del Popolo

200*200_2016120931448844.jpg
Questa piazza è frequentemente luogo di concerti musicali all’aria aperta per le sue grandi dimensioni, tanto che a Capodanno i fuochi d’artificio possono essere sempre visti da qui, ovviamente se per voi non importa stare in piedi in mezzo alla folla!

Ci sono tre strade principali che conducono fuori da questa piazza, Via di Ripetta, Via del Corso e Via del Babuino, mentre al centro della piazza potete trovare due chiese davvero imponenti del secolo XVII che sono quasi identiche.

Al centro troverete l’obelisco di Ramesses II che si trova vicino alla fontana centrale della piazza. Per coloro che desiderano assaporare l’atmosfera, è possibile andare in uno dei due famosi caffè della piazza, Rosati e Canova.

Piazza di Siena

200*200_20161209314476.jpg
Immersa nella lussureggiante vegetazione di Villa Borghese, questa piazza è una delle più famose per ospitare ogni anno il prestigioso campionato di equitazione.

Progettata verso la fine del XVIII secolo per ricalcare un anfiteatro romano, il tranquillo ambiente di questa piazza e il parco che la circonda rappresentano una fantastica alternativa alle aree più caotiche del centro della città.

Piazza Barberini

200*200_2016120931446254.jpg
Come la grande Piazza Venezia, Piazza Barberini non manca certamente di traffico e frastuono, tanto che per attraversare la strada è quasi una sfida!

Comunque, per coloro che passano in questa piazza, non dimenticate di ammirare le due fontane del Bernini che si pensa siano tra i suoi più grandi capolavori.

Da qui potete prendere la metropolitana linea A, così come imboccare Via Veneto che comincia proprio da questa piazza.

Piazza del Quirinale

200*200_2016120931446477.jpg
Questa è la corte reale di Roma, sede della Presidenza della Repubblica dal 1947 e prima casa del Re, quando l’Italia apparteneva alla Casa Reale.

Il Palazzo del Quirinale si innalza orgogliosamente come il punto principale della piazza, ma c’è anche una fontana situata al centro che circonda le grandi statue a cavallo, originariamente situate alle Terme di Costantino.

La Piazza del Quirinale offre una vista meravigliosa sui tetti di Roma, e da qui potrete prendere le scale per raggiungere Fontana di Trevi.

Piazza Santa Maria in Trastevere

200*200_20161209314470.jpg
Questo vivace e antico quartiere di Roma ha il suo punto di riferimento nella Piazza di Santa Maria in Trastevere.

Il grande labirinto di strade porta sempre a questa piccola piazza che ospita la chiesa di Santa Maria in Trastevere, caratterizzata dalla facciata in mosaico d’oro che la rende particolarmente affascinante di notte.

L’area è un punto di ritrovo per i giovani romani, dato che la piazza e le strade circostanti sono pieni di bar e tavole calde.
PRENOTA ORA!
OFFERTE SPECIALI